Un venerdì fra cultura e differenze


















La differenza non è una sottrazione. Figure, storie, esperienze

Domani alle 17, alcuni autori e illustratori che hanno raccontato la disabilità, si incontreranno alla Sala Borsa di Bologna, presso l’ Auditorium Enzo Biagi.
Antonio Ferrara, Michele Ferri, Arianna Papini e Guido Quarzo incontrano il pubblico in uno degli eventi che danno il via a Bolibrì. Introducono Silvana Sola e Marcella Terrusi. Con la partecipazione di Paola Pasotto, Capo Dipartimento Sistema Bologna del Comune di Bologna. In collaborazione con Ibby Italia.
Ricordiamo inoltre che Chris Donner, autore di Lettere dal mare (Einaudi Ragazzi) incontrerà le classi al cinema Lumière di Bologna e sarà poi alle 16 alla Libreria per Ragazzi Giannino Stoppani per autografare i suoi libri.
Alle 16.30 adulti e bambini possono lavorare con i colori di John Kilaka nel bellissimo atelier di pittura presso la Sala San Sirio, in Via Monte Grappa 13.
Per incontrare invece Germano e Albertine e partecipare al laboratorio Papier à habiller, appuntamento alle 17 da NeiRami, Via Testoni 5/1, dai 5… ai 99 anni!
Alle 17.30, una visita alla Biblioteca d’Arte e di Storia di San Giorgio in Poggiale, Via Nazario Sauro 22, per ammirare le tavole di Antonella Cinelli, per la mostra Luigi Ferdinando Marsili, scienziato e generale.
Per concludere la giornata, William Wilson, che inaugura oggi la mostra Ocean Noir al Museo Civico Medievale di Bologna, vi aspetta alle 18.30 alla Libreria Stoppani per autografare il suo libro.
Lo staff Zazienews