White Ravens 2017

Con piacere annunciamo i libri italiani inseriti nei White Ravens 2017, frutto del lavoro di selezione condiviso con Gabriele Poeschke, Internationale Jugendbibliothek di Monaco di Baviera

Silvana Sola

 Matteo Farinella, Benvenuti a Cervellopoli, Editoriale Scienza

Luisa Mattia, Luigi Ballerini, Cosa saremo poi, Lapis edizioni

Silvia Vecchini, Sualzo, Forse l’amore, Tunué

Fabrizio Silei, Simone Massi, Il maestro, Orecchio Acerbo

Daniele Aristarco, Nicolò Pellizzon, Io dico no!, Einaudi Ragazzi

Patrizia Rinaldi, Marco Paci, La compagnia dei soli, Sinnos

Giovanna Zoboli, Mariachiara Di Giorgio, Professione coccodrillo, Topipittori

Serena Ballista, Chiara Carrer, Una stanza tutta per me, settenove