Voglio un omino

L’editore Aliberti Junior continua nella pubblicazione delle opere dell’autore, illustratore, cartoonist tedesco Philip Waechter. Dopo i tre albi Io, Papà passo a passo e Diventare famoso, ecco questo albo scritto da Kirsten Boie che racconta del desiderio di Beppe, una piccola pecora, di avere un piccolo omino domestico. I genitori non sono particolarmente amanti degli omini domestici, si appellano a tante scuse, ma poi cedono.

“Alla fine Beppe riceve in regalo per il suo compleanno un omino! Bianco, piccolo piccolo, vestito di tutto punto con un bell’abito e un cappello in testa. Forse non è proprio carino come l’eschimese di Heiko e come il nero di Cara, però è vivo.” Divertente il rovesciamento animale-uomo e molto belle le tavole dell’illustratore tedesco.
Philip Waechter, classe 1968, lavora a Francoforte ed è fra i fondatori dell’atelier Labor, fucina di grafici, illustratori e cartoonist.
Grazia Gotti