Uno ZOO di sardine

A Lisbona, ogni anno durante le Festas de Lisboa, un centinaio di illustratori portoghesi è invitato a realizzare la sua speciale sardina su una sagoma comune. Le sardine vengono poi esposte per tutta la città durante il mese dei festeggiamenti che si conclude intorno al 28 giugno.
Oggi, in occasione di FISHTOFISH, serata di chiusura dei primi quattro mesi di vita di ZOO, un branco di sardine approderà nel concept store improntato al design con una particolare attenzione al mondo del bambino, che ha aperto ufficialmente i battenti a Bologna lo scorso febbraio. 
Una cinquantina di illustratori, grafici e affini sono stati invitati a dare la loro personale interpretazione dell’idea di pesce inviando un’illustrazione realizzata a partire da una sagoma predefinita oppure partecipando alla serata e realizzando dal vivo l’illustrazione su una sagoma di cartone vegetale.
Per l’occasione sarà inaugurata anche un’installazione a tema realizzata dall’artista bolognese Elena Fregni. Hanno aderito all’iniziativa Bianca Bagnarelli, Barbara Bargiggia, Silvia Bettini, Valentina Bianchi, Romina Briuscia, Cecilia Bussolari, Aurora Cacciapuoti, Luca Caimmi, Cora Canè, Cecilia Canè, Mariana Chiesa Mateos, Sara Cimarosti, Samanta Cavicchi, Manuel Dall’Olio, Mariagiovanna De Fino, Ilaria Falorsi, Maddalena Ferretti, Luana Filippi, Caterina Frongia, Martina Galetti, Marco Garofano, Sara Gavioli, Marta Iorio, Ilaria Lamanna, Francesca Massai, Sarah Mazzetti, Martina Merlini, Clementina Mingozzi, Andrea Niccolai, Viola Niccolai, Benedetta Nigelli, Lara Norscia, Cettina Occhipinti, Valentina Paci, Alessandro Palmacci, Beatrice Petrecca, Francesca Pizzo, Cristina Portolano, Progettincorso, Stefano Rini, Alessandra Riva, Silvia Rocchi, Giulia Sagramola, Irene Sartini, Sandra Sisofo, Giulia Sollai, Sandro Stefanelli, Silvia Storelli, Daniela Tieni, To/Let, Stefania Tonello, Ugo Torresi, Tommaso Venuti, Simone Villa, Liuna Virardi, Mirit Wissotsky, Valeria Zaccheddu.
ZOO in questi mesi a offerto alla città uno spazio innovativo dove trovare proposte diversificate: da una selezione di albi illustrati, editoria indipendente, giochi educativi, prodotti design tessile, all’offerta formativo-didattica attraverso workshops per bambini e adulti. Lo spazio è anche dedicato alla proposta periodica di esposizioni dedicate all’illustrazione, alle arti grafiche e al fumetto come l’originale progetto nato attorno all’albo illustrato Libretto Postale di Franco Matticchio, pubblicato nel 2012 da Vànvere Edizioni. Una mostra partita da un gioco postale ideato da Anna Castagnoli e avviato da Stefania Camilli di Vànvere: animali in viaggio per tutto lo stivale con la partecipazione di 40 illustratori. Si è poi aggiunto un gioco postale parallelo in Giappone, grazie alla collaborazione di Philip Giordano e Kaori Tajima, che mi ha permesso un personalissimo godimento visivo nell’ammirare le cartoline realizzate, tra gli altri, da Ryoji Arai, Susumu Fujimoto, Chiaki Okada e la mia beniamina Yocci.
Oggi, in esclusiva per Zazienews, vi mostriamo i due pesci realizzati da Aurora Cacciapuoti e Viola Niccolai.
Buona festa delle sardine a tutti.
Elena Rambaldi
Aurora Cacciapuoti
                 Viola Niccolai