Una storia di cose


Negli Stati Uniti When You Reach Me esce nell’estate del 2009. A scriverlo è Rebecca Stead, un’ex avvocatessa quarantenne, al suo secondo romanzo per ragazzi.
Il libro, attraverso un passa parola digitale e il sostegno dei bloggers, arriva ad un numero enorme di possibili lettori e ad un numero reale di copie vendute, che supera il milione.
Insignito del Newbery Medal, l’importante premio americano riservato alla miglior letteratura per ragazzi, il libro è arrivato in Italia per merito di Feltrinelli kids, con il titolo Quando mi troverai.
Il romanzo è pervaso da una strana atmosfera di attesa nella quale si muove Miranda, una ragazzina neworkese di dodici anni.
Attesa per il quiz televisivo alla quale deve partecipare la madre, attesa delle reazioni dell’amico che l’ha, improvvisamernte, messa in secondo piano, attesa di fatti annunciati da strani biglietti che dichiarano eventi riservati al futuro.
Rebecca Stead ci regala una scrittura avvolgente, capace di tenere il lettore e di portarlo verso la conclusione della storia, mantenendo sempre intatto l’incanto della narrazione.
L’edizione americana è accompagnata da una bellissima copertina dell’illustratrice Sophie Blackall.
Ci rammarichiamo che non sia rimasta anche nell’edizione italiana.
Silvana Sola