Una serata POP

Libri preziosi, libri di grande semplicità, libri di divulgazione, libri di visione, libri che si pongono, tra gli altri, l’obiettivo di cercare di elevare la qualità del guardare attraverso l’offerta di percorsi visivi ed esperenziali di grande ricchezza.
Libri che invitano i ragazzi a vivere esperienze quotidiane con opere d’arte e artisti, con musei o movimenti.
In libreria, fino al 4 ottobre, questi libri si mostreranno come una “collezione speciale”, pronta per essere guardata, sfogliata, letta.
Di questa “collezione” fa parte Pop al pomodoro, il libro di Margherita e Rosetta Loy, in catalogo per Gallucci.
Madre e figlia impegnate in un lavoro a quattro mani che racconta la Pop art.
Una breve storia che usa come testo visivo le opere dei grandi dell’arte popular e offre informazioni sul movimento artistico che esaltava gli oggetti del quotidiano e li elevava ad opera d’arte.
Dalla famosa Cambell’s Soup di Andy Warhol, ai personaggi dei fumetti di Lichtenstein, alle cucine di Wesselmann.
Occasioni di scoperta in un grande albo illustrato che sembra uno inconsueto catalogo di gioco.
Silvana Sola