Tag poesia

Filastrocca della terra

Terra che guidi e accompagni i miei passi Terra farina, terra di sassi Guarda lontano, e dimmi che c’è All’orizzonte, dopo di me Se il mio cammino sarà anche il tuo Se il tuo cammino sarà anche il mio Voglio…

Un regalo di anniversario

Melania Mazzucco su Repubblica del 4 aprile ha scritto “un regalo di anniversario” per il sommo poeta e timido professore, Giovanni Pascoli. Oggi, centenario della sua morte, qui a Bologna siamo in tanti a celebrarlo e soprattutto tanti sono i…

Poesia narrativa

John Agard, fra i più popolari poeti della scena inglese contemporanea, si era cimentato con Dante nel bellissmo lavoro Young Inferno, illustrato dal grandissimo Satoshi Kitamura, nato a Tokio ma di stanza a Londra sin dai primi anni ottanta del…

Ricordi di neve

A Bologna nevica da due giorni. Al bianco che cambia i connotati alla città, che ovatta i rumori, che rallenta gli spostamenti, si aggiunge il ghiaccio. Ieri in tarda serata, nella strada in cui abito, alcuni studenti siciliani, che non…

Terra, carta e mani

Splendido, speciale, efficace, questo picture book che riprende l’incipit di una classica filastrocca figlia della Civiltà contadina e particolarmente vicino al mio sentire di questi giorni, occupati ad andare a zonzo per la campagna con in testa Giovanni Pascoli. Gennaio…

2001- 2011 un decennio di Poesia

Durante le vacanze ho letto con piacere il lavoro della poetessa Chiara Carminati, Perlaparola. Bambini e ragazzi nelle stanze della poesia, pubblicato da Equilibri. Ottimo strumento da diffondere con impegno nel mondo della scuola, validissimo vademecum per un autoaggiornamento, il…

La maestra che vorrei

In libreria, nei giorni scorsi, una maestra e una mamma hanno cercato, a distanza di dieci minuti l’una dall’altra, la stessa filastrocca. La filastrocca delle buone maestre era la filastrocca richiesta. Non il titolo di un libro, ma quello della…

PP Poesia&Politica

Sono abbastanza presa dalle vicende politiche del Paese e mi sto preparando ad un incontro con i ragazzi per parlare di Poesia. CENTOCINQUANTA A centocinquant’anni Un paese è ancora un bambino: ha bisogno di essere protetto, che gli stiamo tutti…

Gigi Baruffa

La mamma non sa più cosa pensare Perchè Gigetto suo è così cattivo? Perché la casa ormai è da buttare? Sognava un bimbo timido e un po schivo… Invece Gigi tira calci da quando è nella pancia, fa ammattire le…

Un cielo bambino

Alessandro Riccioni possiede molti martelli e li usa, diversamente dai gemelli Marco e Mirko (protagonisti di un racconto di Gianni Rodari), per accompagnare l’investitura dei nuovi frequentatori della biblioteca di Porretta Terme. Sono martelli morbidi, colorati e il gesto di…