Sguardi e segni sulla natura

Chiara Carrer è una delle più interessanti matite del panorama italiano. I suoi lavori hanno spesso superato i confini nazionali e sono in giro per il mondo. Un’illustratrice/autrice capace di regalare emozioni, importante il suo  lavoro sul segno, la ricerca che ha accompagnato il suo percorso artistico.
Chiara è una brava insegnante, presente, generosa, interessata ad offrire ai potenziali illustratori non un modello da emulare, ma itinerari di crescita. Chiara è stata uno degli illustratori di riferimento per diverse mostre curate dalla Cooperativa Culturale Giannino Stoppani, ha portato la sua esperienza di lavoro agli studenti dell’Accademia Drosselmeier.
Oggi con Chiara Carrer condivido il coordinamento del biennio specialistico in Grafica  delle Immagini, indirizzo Illustrazione all’ISIA di Urbino, un progetto impegnativo che si propone di formare illustratori in grado di utilizzare il linguaggio dell’illustrazione per le diverse esigenze di un panorama visivo sempre più vario e articolato. Illustratori che, accanto alla competenza specifica, portino avanti un personale lavoro di analisi e di ricerca utile ad intendere un nuovo modo di guardare. 
Il 9 agosto (9-10-11) è la data di inizio del workshop Sguardi sulla natura, un incontro intensivo, guidato da Chiara Carrer, nella meravigliosa campagna aretina, un incontro che offrirà occasioni di visione, di scambio, di scoperta, di confronto su segni e contenuti (per informazioni info@chiaracarrer.com, iscrizioni aperte fino al 5 agosto ).
Il laboratorio a numero chiuso (è previsto un massimo di 8 partecipanti) prenderà avvio dallo studio dal vero per poi sviluppare un percorso che porterà a sperimentare forme diverse, dal segno al frottage, dal collage alla foto.

Silvana Sola