Premio SM

Finita la fiera restano tanti libri da sistemare, tanti appunti da riguardare al fine di progettare l’anno prossimo e tutto ciò che si può fare da qui alla prossima fiera.
Avevo dimenticato il vincitore del premio SM – Bologna Children’s Book Fair, Juan Palomino, messicano, classe 1984. Il suo lavoro è molto interessante, bellissimo il manifesto di promozione della lettura.

Aspettiamo il suo libro per l’editore SM che ha dato vita a questa bella opportunità per gli illustratori. Il meccanismo del premio è semplice: una volta che la giuria del concorso illustratori della Bologna Children’s Book Fair ha terminato il suo lavoro, il gruppo SM passa in rassegna i selezionati ed estrapola i giovani (al di sotto dei 35). Li sottopone poi ad una giuria nei giorni della fiera e viene scelto il vincitore a cui viene commissionato un libro che vedrà la luce l’anno seguente. Le tavole del libro saranno esposte accanto alla grande mostra dedicata agli illustratori selezionati. Una iniziativa lodevole che permette anche agli esordienti di giungere alla pubblicazione.
Palomino non è un esordiente, ha al suo attivo diversi titoli. Li vedremo l’anno prossimo per la fiera!

Grazia Gotti