OF THEE I SING: A LETTER TO MY DAUGHTERS

Il Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha pubblicato per la casa editrice Random House, Of thee I sing: a letter to my daughters, uscito a New York il 16 novembre 2010: il libro è una lettera rivolta alle figlie, Malia e Sasha. Il testo ricorda 13 grandi personaggi americani da cui tutti dovrebbero trarre esempio; troviamo il patriottismo del primo Presidente americano George Washington, il coraggio del primo giocatore di colore della Major League, il campione di baseball Jackie Robinson e la creatività della pittrice Georgia O’Keeffe. Le 13 figure scelte da Obama incarnano gli ideali e i sogni fondamentali degli USA, la diversità quale valore che arricchisce l’intera nazione.

“Have I told you that you are…” Ti ho detto che sei… coraggioso, creativo, forte? Così iniziano tutte le pagine di sinistra in cui l’autore introduce i personaggi ai bambini che di volta in volta aumentano di numero. A destra si racconta di Billie Holiday, di Helen Keller, di Maya Lin.
Il Presidente ha già scritto due libri: Dreams from my Father nel 1995 e The Audacy of Hope nel 2006, usciti in Italia rispettivamente con i titoli I sogni di mio padre (Nutrimenti, 2007) e L’audacia della speranza (Bur – Biblioteca universale Rizzoli, 2008).

L’illustratore è Loren Long, autore di bestsellers e illustratore di molti libri per bambini: Drummer Boy e Otis oltre a Le mele del signor Peabody della cantante Madonna. Loren Long è riuscito a dare espressione alle caratteristiche descritte, in disegni dal tratto attento, usando la tecnica dell’acrilico su tavola.
Gli incassi del libro saranno devoluti da Obama in borse di studio per i figli dei soldati americani uccisi o feriti gravemente. In Italia il libro verrà pubblicato dalla Rizzoli, con il titolo Di voi io canto. Lettera alle mie figlie.
Valentina Penzavecchia