Non poteva fare sempre come gli pareva, tipo giocare alla lotteria…

Avevamo lasciato Billy alle prese con una scommessa che lo obbligava a mangiare vermi fritti, ora lo ritroviamo alle prese con una lotteria che potrebbe riempirlo di denaro.
Come diventare favolosamente ricchi, scritto da Thomas Rockwell,  progetto grafico e illustrazioni di Umberto Mischi, libro in catalogo per Biancoenero edizioni, segue Billy in questa nuova avventura .
Billy è un ragazzino, non dovrebbe scommettere, né giocare alla lotteria: se vincesse non potrebbe neppure ritirare il premio.
Ma: “tutti giocano alla lotteria. Io sono minorenne per cui ho incaricato qualcun altro…”.
Qualcun altro ha giocato per lui, altri sanno del gioco, ne hanno condiviso i passaggi.
Cosa potrebbe succedere se Billy vincesse? Cosa si scatenerebbe attorno a lui? Diventare improvvisamente ricco porterebbe gioia e felicità, a lui, alla famiglia, agli amici più cari? Oppure metterebbe in evidenza le parti peggiori del genero umano tra invidia, desiderio di possesso, truffa e molto altro?
Thomas Rockwell, (vincitore del Mark Twain Award, uno dei più importanti premi dedicati alla scrittura umoristica con il romanzo Come mangiare vermi fritti) con una prosa che non perde mai il ritmo, con un succedersi incalzante di dialoghi, racconta sogni e desideri, costruisce personaggi che si confrontano con il protagonista.
Diverte Rockwell, invita a sorridere, con una comicità lieve e diretta, invita a parteggiare per un ragazzino che con le sue azioni innesca meccanismi imprevedibili, talvolta molto difficili da gestire.
“Billy non disse nulla. All’inizio le cose gli erano sembrate nuove e interessanti…”
Silvana Sola