Momo

C’era tanta gente all’apertura di Momo, la nuova libreria per ragazzi a Ravenna.
Ci siamo ritrovate in diverse ex-Drosselmeier. Ho salutato Marco Paci, in vetrina a dipingere con i bambini, Nicoletta Bacco, bibliotecaria e Ibby, la giovane Assessora alla cultura, e ho osservato il pubblico che stretto stretto si faceva strada dagli scaffali per raggiungere la cassa. 
Alice Keller alle prese con il Pos è il perfetto emblema della nuova figura del libraio multitasking. Alice scrive, conduce laboratori con i bambini, suona il violoncello, sta alla cassa e ha un piccolo nella pancia. Presto sarà mamma e condivederà con il suo cucciolo questa bellissima avventura. Le sue amiche, incontrate lungo il percorso, sono creative come lei. Veronica Truttero disegna, suo è il bellissimo logo per la libreria, Sara sembra nata libraia per ragazzi. Un bellissimo trio! Dal materiale che già da ieri era distribuito in gran quantità si può cogliere lo spirito che anima questo trio, le iniziative in programma, la scelta dei libri, degli oggetti, gli arredi, trasudano gusto estetico e cultura. Al ritorno abbiamo preso tanta acqua, Silvana Sola alla guida, sperse per la campagna in cerca di benzina, ma contente di salutare questa nuova avventura.



Grazia Gotti