Libri per piccoli

Ieri si é tenuto un incontro presso la biblioteca di Castelfranco Emilia dedicato alle novità librarie per i piú piccoli. Educatrici di Nido e insegnanti di Materna, colte, preparate, attentissime, hanno preso nota di titoli e suggerimenti. Io mi sono trovata  a ragionare sulle infinite possibilità che un nuovo titolo pubblicato da Topipittori offre anche dal punto di vista didattico.
Mi sono soffermata sul pesce rosso e, insieme, abbiamo ipotizzato un percorso (alcuni direbbero uno sfondo) su cui lavorare con i bambini. Dal pesce di Chiara Armellini siamo giunte a Guizzino di Leo Lionni, passando fra il pesciolino fiabesco e Arcobaleno, un pesce molto amato nelle scuole dell’infanzia.
Ma faremmo un torto a Ti faccio a pezzetti se lo usassimo solo strumentalmente per andare verso altri libri, perché innanzitutto il libro é bello ed utile di per sé.
Ma, dato il contesto, ho potuto coglierne anche le sue infinite valenze. Mi ha dato modo anche di parlare di atelier, di fare a pezzetti, con materiali diversi, tutto il fattibile, oltre il regno animale, e, ancora, di ragionare sulla grafica, l’armonia, l’eleganza, e ho suggerito di fare attenzione a questo aspetto, sempre, anche quando si scrive un cartello per i genitori.
Grazia Gotti