La letteratura per ragazzi anticipatrice

La coppia Boileau – Narcejac, proposta di recente da Adelphi per il pubblico adulto, era nota al pubblico dei giovanissimi sin dal 1989, grazie alla casa editrice Sei. Nella bellissima collana I Roditek si trova il racconto poliziesco Asso di picche, arricchito dalle illustrazioni di Francis Caryn. 
Qualche anno più tardi, nel pieno dello sviluppo di bellissime collane di genere, appare nella serie Junior Giallo di Mondadori, La canzone della paura, romanzo che vede Robin e Patrick, giovanissimi investigatori, alle prese con una intricata matassa di cui troveranno il bandolo.
Mi manca molto la letteratura che leggevamo in quel periodo. Il titolo mondadoriano era uscito nel 1993 e già nel 1994 era stato ristampato, così come capitava a molti titoli. Non erano titoli di strabiliante successo, ma avevano individuato un pubblico di lettori, in crescita, che si nutriva di buone cose, come fanno oggi i raffinati lettori Adelphi.

Grazia Gotti