Guardare le figure con un occhio alla Storia

Il  bel post di ieri apparso sul blog di Topipittori che fa riferimento alla storia dell’Illustrazione, mi sollecita un ricordo che voglio qui condividere.
Si tratta del bel libro di Alice Carter dedicato alla storia di un gruppo di illustratrici americane.
Femmine, anticonformiste, artiste, allieve di Howard Pyle, le Red Rose Girls sono nel mio cuore da tanto tempo, dal tempo remoto nel quale con i torinesi di Little Nemo collaborammo a seguito della mostra da noi promossa dedicata a Yambo, vado a memoria, Galleria d’Arte Moderna di Bologna, 1987, davvero tanto tempo fa. Il libro della Carter, uscito in Usa nel 2000, mi  é molto caro perché racconta di un’esperienza di vita e di arte al femminile davvero singolare.
Qualche anno fa circolava la notizia di un film per Hollywood con quattro star (le artiste erano tre, la quarta era una compagna che si occupava dell’andamento, degli studi, della casa, degli affari). Poi non se ne é saputo piú nulla. Dopo il post dei topi ho dato una controllata e ho trovato una splendida notizia che vi giro, un promo su un lavoro in preparazione. Buona visione.
Grazia Gotti