Gli uccelli… ma non c’entra Hitchcock

“Ci sono giorni diversi.
Si potrebbe quasi credere che si tratta di giorni simili agli altri. Giorni che possiedono tuttavia un qualcosa in più degli altri giorni. Un qualcosa non così evidente. Un piccolo dettaglio. Minuscolo.
La maggior parte delle volte, non si notano nemmeno questi piccoli dettagli. Perché i piccoli dettagli non sono fatti per essere notati.
Sono fatti per essere scoperti. E quando ci si concede il tempo di cercarli, questi compaiono. Qui o là. Minuscoli. Ma d’improvviso talmente presenti da diventare immensi.
I piccoli dettagli sono dei tesori. Dei veri tesori.
Non esistono, d’altronde, tesori più grandi che i piccoli dettagli.
Uno solo di questi piccoli dettagli è sufficiente ad arricchire l’instante che passa.
Uno solo di questi piccoli dettagli è sufficiente a cambiare il mondo.”
Questo è l’ultimo breve ma intensissimo testo di Germano Zullo uscito quest’anno per la casa editrice svizzera La Joie de lire. Da più di dieci anni Germano vive e lavora con Albertine. I due, artisti di punta della casa editrice ginevrina, hanno creato numerosi albi, fumetti e cartonati. Questa primavera, per Fieri di leggere, abbiamo avuto l’onore di conoscere e ospitare questa coppia per una mostra accolta in tre diverse sedi: una libreria, una boutique d’abiti per bambini e un ristorante.
Il testo di Germano è un gioiello di semplicità da scoprire, da assaporare, da meditare.
Ora chiudete gli occhi e provate ad immaginare la storia raccontata attraverso le immagini coloratissime di Albertine: una strada deserta, un camion che si avvicina, un uomo che libera degli uccelli uno più meraviglioso dell’altro, un piccolo merlo a cui l’uomo dà da mangiare, insegna a volare e infine saluta, un finale da scoprire…

Fortunatamente questa non è una recensione che finirà con la solita conclusione: speriamo che qualche casa editrice lo faccia conoscere in Italia!
Questo autunno, primo libro della coppia ad essere pubblicato in Italia, l’albo illustrato uscirà per i tipi di Topipittori.
David Tolin

ps
Oggi Lo schiaccianoci parla di Habitadule…