Firmin, ovvero la grandezza degli artigiani

Iban Barrenetxea è ironico, divertente, capace di guizzi inaspettati.
Un passato nel mondo della grafica e poi un’immersione totale nell’illustrazione che lo porta sulla scena editoriale internazionale.
Le figure dell’autore basco raccolgono l’eredità dell’America di Rockwell e le atmosfere gotiche di Edward Gorey. Le miscelano e, attraverso immagini realizzate spesso con tecnica digitale, producono una sintesi visiva estremamente originale.
El cuento del carpintero, diventato Un ottimo lavoro nell’edizione italiana in catalogo per Sinnos edizioni, è un racconto illustrato che si prende gioco dei potenti e degli avidi.

Protagonista un falegname, Firmin, uno straordinario artigiano capace di creare qualsiasi forma dai legni più diversi, capace di dare un’anima a ciò che crea.
Gioca con le figure e con le parole Barrenetxea, gioca con le ambizioni dei grandi e trasforma i loro desideri di potenza e di guerre infinite, in occasioni per migliorare il mondo, nonostante loro.
“Un ottimo lavoro, signor falegname, veramente ottimo. Questa testa di legno è senza alcun dubbio migliore dell’originale.”

Silvana Sola