Facciamo il pieno dal libraio

Per l’etichetta literacy policy, il post di Zazie è dedicato ad una segnalazione molto importante: sul quotidiano La Stampa di oggi a pagina 36, nella rubrica l’Editoriale dei lettori, Rocco Pinto, il famoso librario torinese della libreria La Torre di Abele, interviene nel dibattito sulle librerie con molti elementi utili alla discussione e con una proposta di serrata, come per i benzinai.
Le pagine dei quotidiani nazionali hanno per tutta l’estate riportato notizie di chiusura di librerie storiche. In tanti sono intervenuti, esprimendo pareri, fornendo cifre. A noi pare che la sintesi di Rocco sia la più lucida e la più giusta. Diffondetela!