E’ così che tu vuoi il mondo?

E’ sugli scaffali, numero 28 della collana “leggimi”, un racconto lungo firmato da David Almond.
Il grande scrittore inglese, vincitore nel 2010 del premio Hans Christian Andersen, il Nobel della letteratura per ragazzi, in Klaus e i Ragazzacci, libro uscito per i tipi di Sinnos, racconta la storia di una banda di ragazzi, una banda simile alle tante che nascono nelle scuole, nei quartieri.
I Ragazzacci spadroneggiano, spaventano, ma sono anche guardati con ammirazione. Nelle pagine c’è la passione per il calcio, ci sono le bravate che rischiano di diventare qualcosa di più grave, c’è l’assenza del rispetto di quelli considerati “non all’altezza”. Poi qualcosa cambia: un ragazzo nuovo, arrivato dalla Germania, veloce nell’apprendere una nuova lingua, veloce e straordinario sul campo da calcio.
E nuova è l’amicizia che si crea, nuova la scoperta di valori da spendere, giorno dopo giorno, per aiutare a costruire un mondo nel quale è più facile vivere con serenità.
Le parole di Almond sono accompagnate dalle illustrazioni di Marianna Coppo, giovane matita italiana che ha frequentato l’Accademia Drosselmeier.
Siamo molto felici di averla avuta con noi nella nostra piccola comunità di appassionati, studiosi, ricercatori, scrittori, illustratori, librai, lettori…

Silvana Sola