Deutscher Jugendliteraturpreis 2013 – parte 1

In attesa di entrare nella sala dove ha luogo la premiazione

Ciascuno ha il posto numerato

I ragazzi premiano i buoni libri 
 
John Green, tradotto in Italia da Rizzoli, vince il premio nella sezione giuria giovanile e dialoga a distanza con il pubblico

 La giuria premia Andreas Steinhofel come miglior scrittore.
In Italia i romanzi sono tradotti da Beisler.

Dopo la cerimonia, big party, cibo e drinks per tutti!

A quando premi italiani così ben promossi?
Per le altre sezioni del premio seguici.
Grazia Gotti