Dallo scarabocchio al disegno

I libri per colorare, disegnare, ritagliare, incollare, i cosiddetti Activity Books, stanno vivendo una felice stagione in libreria. Molti editori si sono pertanto dedicati a questo genere. In Italia ancora non si vede una produzione originale, ma tante traduzioni sono state approntate, attingendo in particolar modo dal mercato francese. Anche Fatatrac ha intrapreso questo percorso traducendo un volume apparso in Francia nel 2007 presso l’editore Nathan. Nonostante la copertina non risolta faccia confondere il volume fra i tanti del genere di stile medio basso, lo sviluppo e l’illustrazione di Dallo Scarabocchio al Disegno, rivelano, al contrario, un pensiero puntuale ed utile e uno stile maturo. Trattasi, infatti, dei disegni e dei colori di Barroux, autore di picture books, fumetti, carnets di viaggio, pubblicati da diversi editori francesi e americani. Da tempo osservavo con interesse il lavoro di Barroux, visto per la prima volta negli Stati Uniti, e quando a dicembre, a Montreuil, lo abbiamo incontrato, è nata una immediata simpatia e sintonia.

Ora lo aspettiamo a Bologna; esporremo i suoi lavori da Hoffmann, lo store dei giocattoli, e lo inviteremo a lavorare con i bambini.
Grazia Gotti