C’era una volta a fumetti

L’editore newyorkese First Second ha pubblicato un denso e ricco volume di favole classiche illustrate da fumettisti. L’effetto è sorprendente, tutto il conosciuto si accende di nuova luce, l’occhio cerca la composizione della pagina, il segno, le inquadrature, i caratteri visivi dei personaggi. Hansel e Gretel, Biancaneve, Cappuccetto Rosso stanno accanto a Baba Yaga alle 12 Principesse danzanti, a Rapunzel e ad altri personaggi di fiabe meno note in un caleidoscopio susseguirsi di stili.
Fra i tanti riconosco la mano di Jillian Tamaki per Baba Yaga. Di questa cartoonist ho molto apprezzato This One Summer, che uscirà, con il titolo E la chiamano estate, per Bao Publishing.
Si segnala anche il lavoro di Luke Pearson per  “The Boy Who Drew Cats”, una bellissima storia giapponese che non conoscevo.
Grazia Gotti