Sulla stampa italiana sono apparsi articoli non molto edificanti sull’Italia a Francoforte.
Gli interventi continuano e con questo mio modestissimo post vorrei confortare quelli che non rinunciano a nutrire speranza circa la ripresa dell’economia e della cultura nella nostra amata Italia. Il catalogo delle edizioni Donzelli, presentato alla Buchmesse in lingua inglese, annuncia novità italiane di cui è bello essere fieri. Prima fra tutte la raccolta del Pitrè, che ha visto al  lavoro Bianca Lazzaro per la scrittura, Fabian Negrin per le figure e Jack Zipes per l’introduzione. Tre firme che sono una garanzia di cura, talento e studio. Leggeremo Il pozzo delle meraviglie ai bambini di oggi e del futuro, recuperando l’amore per le storie della nostra tradizione mediterranea, storie piene di colori, profumi, suoni, gesti, ritmi, storie allo zafferano, condite con olio di oliva e pane. Ce ne andremo a spasso in giardini  pieni di arance e fichi, melograni e uva, in compagnia di animali parlanti, narratori di storie.
Grazia Gotti