Da anni seguo il lavoro di Alexis Deacon, illustratore inglese che guarda alla tradizione ed elabora un personalissimo stile, intriso di malinconica bellezza. Sia che crei sue proprie narrazioni, sia che interpreti classici come Oscar Wilde o Russel Hoban, l’aura che avvolge il suo lavoro rimane impressa nella nostra percezione e mette stabili e solide radici. Ad ogni suo nuovo lavoro (a volte come autore in coppia con un altro illustratore) si riconferma sempre più grande, dalle matite all’uso del colore.
Finalmente proposto anche da noi, per merito di una nuova casa editrice, Settenove, a cui va tutta la nostra gratitudine, unita all’augurio di buon lavoro e di buoni successi che permettano di portare libri di qualità sugli scaffali delle librerie.
Non aggiungo altro. Il suo blog è ricco di informazioni e di disegni. Enjoy!

Grazia Gotti